• 15353 Mascherine fuori posto!
  • 14730 Attenti a "Radar" c’è Lulo!
Comunicati
martedì 23 marzo 2021.
Il vicario generale Martin Grichting si è dimesso

(ats) Il vicario generale ultraconservatore del vescovado di Coira se ne va. Martin Grichting, un sostenitore dell’ex vescovo tradizionalista Vitus Huonder, si è dimesso da tutte le sue funzioni venerdì scorso, poco prima dell’ordinazione del nuovo vescovo Joseph Bonnemain.

L’amministratore apostolico Peter Bürcher, responsabile della diocesi fino all’insediamento di Bonnemain, ha accettato le dimissioni di Grichtig, comunica oggi la diocesi di Coira. Il "capo stratega" dell’ex vescovo Vitus Huonder mantiene unicamente il suo incarico di cappellano della cattedrale.

Rimane ancora aperta la questione se il nuovo vescovo Joseph Bonnemain nominerà un nuovo vicario generale. La diocesi scrive che la decisione sarà presa "nel prossimo futuro e dopo opportune consultazioni".

Recentemente il nuovo vescovo di Coira ha dichiarato di voler promuovere "donne capaci". In una recente intervista alla Sonntagszeitung Bonnemain ha dichiarato che la carica di vicario generale sarà tuttavia ricoperta da un sacerdote. "Ma le donne, semplicemente con un titolo diverso, potrebbero assumere un compito analogo".

top

"Megghju aviri a chi fari cu centu briganti, ca cu nu stortu gnuranti."

È meglio aver a che fare con cento briganti piuttosto che con uno solo, ma stupido.

Proverbio calabrese

 
Sponsors