• 14930 Mascherina per ma...leducato!
  • 14730 Attenti a "Radar" c’è Lulo!
Lettere dei lettori
mercoledì 28 ottobre 2020.
Banda de Rorè: assemblea ordinaria e attività futura … in forse

Nel rispetto delle norme relative alla pandemia, nella sala FitGym alla Cioldina di Roveredo, giovedì 17 settembre 2020, c’è stata l’annuale assemblea ordinaria della Filarmonica di Roveredo: presenti molti soci attivi e alcuni ospiti invitati.

Nel corso della stagione abbiamo 2 nuove entrate (Lisa Manzoni e Monica Tedone) mentre sono usciti 4 componenti: Erno Menghini (nominato socio onorario visti i quasi 30 anni di presenza in banda), Serena Conti, Antonio e Mattea Giudicetti.
Le ricorrenze segnalate per anni di appartenenza sono: 25 anni di Cristina Duca e 10 anni di Dania Stanga e del maestro Renato Agliata.
La stagione musicale, iniziata con molti impegni tra ottobre e dicembre 2019, ha dovuto essere forzatamente sospesa da metà marzo 2020 per la pandemia: questa realtà ci ha costretti a chiudere la stagione molto in anticipo e purtroppo ci condiziona ancora attualmente.
Volendo mantenere un certo contatto con la popolazione, durante il periodo di “blocco” alcuni soci hanno potuto/voluto cimentarsi con registrazioni “a distanza” poi messe assieme e presentate su Youtube in 2 occasioni. La banda ha quindi anche rinunciato ai momenti di incontro societario che da tempo hanno caratterizzato la vita nella nostra banda per rinsaldare il clima positivo e collaborativo interno.
Le relazioni del presidente, del maestro e del responsabile della “Commissione Allievi”, come pure il resoconto finanziario e relativo rapporto di revisione, sono stati approvati all’unanimità.
Un ringraziamento generale è stato rivolto a tutti i soci sostenitori e agli sponsor per il sostegno finanziario, come pure ai soci attivi che sempre dimostrano attaccamento, anche in momenti difficili come quelli che stiamo trascorrendo.
Nel comitato entra Leandro Amato al posto della dimissionaria Michela Veglio–Lia, che viene ringraziata per l’apprezzato e costante impegno nel direttivo.
Per l’attività futura non è stato possibile fare delle previsioni ma ottimisticamente viene presentato un programma con le riserve del caso. La banda sta anche cercando una nuova sede in quanto quella attuale, anche in regime “normale”, è troppo limitata.

Attività futura … in forse.
La banda ha ripreso le prove il 18 agosto, nel rispetto delle disposizioni che periodicamente vengono aggiornate ma ha dovuto trovare una sala molto più grande della sede ordinaria; infatti ora utilizziamo la sala FitGym alla Cioldina.
Per esibizioni, dopo la rinuncia della nostra partecipazione alla Prima Comunione a Roveredo, quasi sicuramente saremo costretti a rinunciare anche alle nostre esibizioni del 1° novembre nei cimiteri di Roveredo, Grono, San Vittore in quanto, visti i vari movimenti con strumenti e spostamenti con le auto, malgrado la buona volontà e la disciplina, non sono garantiti in modo costante i distanziamenti e le norme necessarie di protezione.
Anche per il periodo natalizio, nel quale viene annualmente tenuto anche il Concerto di Gala (a Santo Stefano) la banda sta valutando alternative per potersi esibire (anche solo in modo virtuale).

Tutti i soci della Filarmonica di Roveredo sperano vivamente, per tutta la popolazione, che la situazione possa tornare alla normalità al più presto.

top

Colpisci te stesso prima, per capire il dolore che daresti.

Proverbio cinese

 
Sponsors