• 15239 Fuori posto o ... fuori testa?
  • 14730 Attenti a "Radar" c’è Lulo!
Associazioni
venerdì 17 luglio 2020.
Visita guidata alla cappella di S. Antonio da Padova a Lasciallo e agli adiacenti terrazzamenti agricoli
Domenica 26 luglio 2020, ore 14.00 con ritrovo a Cauco

In occasione del venticinquesimo anniversario dei lavori di restauro della cappella di S. Antonio da Padova, che sorge sul terrazzo soleggiato di Lasciallo, sopra il villaggio di Cauco, il Museo Moesano e l’Archivio regionale Calanca, in collaborazione con l’Associazione Arbeitsgemeinchaft Val Calanca, promuovono un pomeriggio culturale all’insegna dell’arte e dell’agricoltura tradizionale.

Partendo dall’Archivio regionale Calanca a Cauco si raggiungerà a piedi (possibilità di spostamento con veicoli) la cappella, che costituisce una preziosa testimonianza di arte barocca. Il restauratore Marco Somaini illustrerà l’importante decorazione a stucco, databile tra il 1660 e il 1670 e attribuita agli stuccatori Simone e Pietro Giuliani e al pittore Pietro Nicolao Giuliani, magistri di Roveredo.
La visita agli adiacenti terrazzamenti agricoli, ripristinati e valorizzati grazie alla creazione di un sentiero culturale, sarà guidata dal Dr. Hans Urech, fondatore dell’Associazione Arbeitsgemeinschaft Val Calanca, da anni attiva in progetti di conservazione e di valorizzazione del patrimonio culturale e naturalistico nel territorio di Cauco.
Al termine sarà offerto un rinfresco.

PDF - 694.3 Kb
Locandina
top

Un momento di pazienza può scongiurare un grande disastro. Un momento di impazienza può rovinare una vita intera.

Proverbio cinese

 
Sponsors