• 13955 Alla salute!
Regionale
lunedì 25 novembre 2019.
PLD Roveredo - Comunicato Stampa
Sentenza del Tribunale federale

La Sezione di Roveredo del Partito Liberale Democratico (PLD) ha preso atto con soddisfazione della Sentenza dell’8 novembre 2019, comunicata mercoledì scorso alle parti, con cui il Tribunale Federale (TF) ha accolto il ricorso della Sezione e del signor Ivano Boldini, annullando la decisione del Tribunale amministrativo con cui era stata dichiarata valida una scheda in favore del Gruppo Rorè Viva priva del necessario timbro dell’Ufficio elettorale, in dispregio del testo chiarissimo del Regolamento comunale (REV).
La sentenza ha dimostrato che il ricorso era pienamente giustificato, già solo per avere – anche per il futuro – un’indicazione autorevole su come applicare il Regolamento sulle elezioni e votazioni del Comune di Roveredo, che il TF ha sottolineato essere pienamente valido e chiaro e quindi da applicare in modo rigoroso, a maggior ragione quando il risultato della votazione è serrato.
Ciò in risposta all’opinione sollevata da coloro che si sono opposti al ricorso inoltrato al TF, secondo i quali il Regolamento comunale (REV), voluto e votato a più riprese dalle cittadine e dai cittadini di Roveredo, sarebbe – citiamo – “anacronistico, complicato e poco rispettoso dell’elettore” denotando, con quelle parole, proprio un bel rispetto di quei medesimi elettori.
Tenendo fede a quanto fatto in occasione del ricorso al TF, laddove si era rinunciato a chiedere la concessione dell’effetto sospensivo o altre misure cautelari per non intralciare l’operatività corrente del Municipio e con l’auspicio che il Tribunale decidesse – come poi ha fatto – in tempi brevi, si soprassiede anche ora a chiedere la sospensione di altri membri del Municipio in attesa della nuova decisione ai sensi della sentenza del TF, che si auspica arrivi in tempi altrettanto brevi, da parte del Tribunale amministrativo. Con lettera di data odierna e con lo spirito di aiutare l’Esecutivo a non esporsi a potenziali rischi giuridici, la Sezione ha scritto al Municipio, chiedendo come intenda porsi a fronte dell’annullamento della decisione, sulla cui base il Gruppo Rorè Viva si era affrettato a nominare il proprio terzo municipale senza nemmeno attenderne la crescita in giudicato, e di una procedura che dinnanzi al Tribunale amministrativo è tornata allo stadio in cui vigeva l’effetto sospensivo per l’entrata in carica del quinto municipale (che era Ivano Boldini) proclamato eletto (a due riprese) dall’Ufficio elettorale. Ciò per evitare che una qualche decisione di rilievo per il Comune possa poi essere annullata per un vizio nella composizione del Municipio che l’abbia presa. Per il resto, si attende la nuova decisione del Tribunale amministrativo.
Il Comitato PLD / Roveredo

top

La cosa più preziosa che puoi ricevere da chi ami è il suo tempo.
Non sono le parole, non sono i fiori, i regali. È il tempo.
Perché quello non torna indietro e quello che ha dato a te è solo tuo, non importa se è stata un’ora o una vita.

(David Grossman)

 
Sponsors