• 13955 Alla salute!
Regionale
domenica 24 novembre 2019.
AEC - Azienda Elettrica Comunale di Soazza 1895 – 2019
di Lino Succetti

Carlo Rizzi ha presentato davanti a un folto pubblico nella sala del Centro Culturale di Circolo a Soazza il suo libro appena edito “AEC - Azienda Elettrica Comunale di Soazza 1895 – 2019, dalle origini fino ai giorni nostri”.



Nel corso della presentazione Rizzi ha dimostrato la sua conosciuta competenza e memoria tecnica narrando i primi decenni dell’Azienda stessa, frutto di appasionati lavori di ricerca sfogliando manoscritti, verbali, ecc. nell’archivio comunale di Soazza per la stesura della prima parte del volume. Nel suo libro Rizzi ha saputo poi ben attingere alla preziosa fonte legata all’esperienza della sua attività in azienda, portata avanti da oltre una cinquantina d’anni con dedizione, professionalità e perizia in quella che è diventata la “sua” AEC.

Praticamente Rizzi con il bel volume di oltre 130 pagine in formato A4, molto ben curato anche graficamente e suddiviso in 22 capitoli, ben corredato di diverse immagini d’epoca e pure attuali fotografie frammiste a importanti riproduzioni di documenti assai ben leggibili, con la sua “memoria storica” ha saputo scavare a fondo nelle vicende ultrasecolari dell’Azienda Elettrica Comunale legata all’avvento della Ferrovia Elettrica Bellinzona Mesocco (FEBM) verso la fine del 1800 e con l’aggiunta del suo impegno professionale, “un picchetto - come cita in uno degli ultimi capitoli del volume - di 24 ore su 24, 365 giorni all’anno” ha saputo ben narrare la storia dell’Azienda stessa fino ai nostri giorni, valorizzandone le componenti più significative.

Per Rizzi, presentando la sua analisi storica dell’Azienda Elettrica Comunale, è stata anche l’occasione, davanti al pubblico molto attento, per raccontare aneddoti relativi al suo lungo e serio impegno di servizio assai apprezzato dai compaesani e specialmente per presentare in modo chiaro, con esempi concreti e ben documentati anche nel volume, i cambiamenti che il settore elettrico ha conosciuto negli ultimi decenni, l’evolversi dei sistemi di manutenzione e il continuo ammodernamento della rete, i vari accordi con i fornitori di energia e accennando infine pure alle sfide future nel mondo della produzione e della distribuzione dell’elettricità in vista di un mercato sempre più liberalizzato e competitivo.

Il documento cartaceo presentato da Carlo Rizzi con tanta passione e competenza ha dunque principalmente lo scopo di attestare a futura memoria e testimoniare come l’Azienda Elettrica Comunale di Soazza sia stata da 124 anni una protagonista, magari discreta ma certamente assai attiva, sempre più indispensabile, dando il proprio prezioso contributo allo sviluppo del paese e dei suoi cambiamenti nel corso degli anni.


top

La cosa più preziosa che puoi ricevere da chi ami è il suo tempo.
Non sono le parole, non sono i fiori, i regali. È il tempo.
Perché quello non torna indietro e quello che ha dato a te è solo tuo, non importa se è stata un’ora o una vita.

(David Grossman)

 
Sponsors