• 13231 Sbafatori
  • 13201 Non sono fiori ...
Regionale
martedì 9 aprile 2019.
Aixa Andreetta nuova segretaria generale della Pgi

Come già annunciato tramite comunicato stampa diffuso all’inizio dell’anno, l’attuale segretario generale della Pro Grigioni Italiano, Giuseppe Falbo, ha deciso di cercare nuovi orizzonti professionali e di abbandonare quindi l’attuale incarico per la fine di giugno. Per rimpiazzare questa posizione il Consiglio direttivo ha subito pubblicato il rispettivo bando di concorso e ha esaminato tutte le candidature pervenute entro il 25 di marzo. La selezione si è conclusa e siamo lieti di annunciare la nomina di Aixa Andreetta quale nuova segretaria generale della Pgi.

Aixa è cresciuta in Mesolcina e dopo gli studi liceali a Bellinzona si è laureata in archeologia presso l’Università di Neuchâtel. Ha poi continuato la sua formazione concludendo un dottorato di ricerca in archeoantropologia all’Università di Berna, sostenuto dal Fondo Nazionale Svizzero e dall’Istituto di Ricerca sulla Cultura Grigione. Questo percorso formativo le ha permesso di coltivare delle solide competenze scientifiche e di acquisire dimestichezza in tedesco, francese e inglese. Aixa ha lavorato per quattro anni come segretaria centrale per lo «Swiss Coordination Group UNESCO Palafittes» ed ha abbinato alla sua formazione utili attività lavorative in più ambiti (archeologico, culturale, museografico ed editoriale) collaborando a progetti locali, nazionali ed internazionali. Dal 2012 è membro della Commissione Cantonale Grigioni per la promozione della cultura e dal 2014 della Commissione per la creazione artistica professionale. Nel 2016 è entrata a far parte del Gruppo di lavoro per il concetto accompagnatorio alla nuova legge sulla promozione della cultura nel Canton Grigioni. Aixa vanta una lunga e proficua esperienza anche nella Pgi. Conosce bene la nostra associazione, dato che dal 2010 al 2014 è stata Presidente della Pgi Moesano e membro della Commissione Ricerche e dal 2016 è attiva nelle vesti di operatrice culturale. Attualmente sta ultimando un master di studi avanzati in Management Culturale, presso la SUPSI di Lugano. Aixa riveste inoltre la carica di Vicesindaca nel comune di San Vittore.

Il curriculum formativo e professionale di Aixa è perfettamente idoneo al profilo indicato nel bando di concorso e ciò offre le migliori garanzie per l’ulteriore sviluppo della Pgi in vista delle importanti sfide che l’associazione deve affrontare e delle numerose aspettative che nutrono i nostri soci. Il Consiglio direttivo e i vari organi preposti gestiranno questo passaggio di consegne fino all’entrata in carica della nuova segretaria, prevista il 1° di settembre.

Ci auguriamo di occupare il più rapidamente possibile la posizione di operatrice culturale per la Pgi Moesano e che il suo attrattivo profilo richiami l’attenzione di chi è alla ricerca di un’attività molteplice e stimolante. Tutti i dettagli si possono trovare nel rispettivo bando di concorso pubblicato sul sito della Pgi e nei specifici canali d’informazione.

Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti coloro che sono stati coinvolti in questo avvicendamento e hanno contribuito al suo esito favorevole. Porgiamo un caloroso benvenuto a Aixa e formuliamo i nostri migliori auguri anche a Giuseppe per il suo futuro personale e professionale.

Consiglio direttivo Pgi

top

„La virtù, la sanità fisica, ogni bene e la divinità sono armonia: perciò anche l’universo è costituito secondo armonia. Anche l’amicizia è uguaglianza armonica.“ —

Pitagora

 
Sponsors