• 13030 Archiviato l’albero dell’Avvento librario 2018
  • 13010 Visita la Val Calanca con i mezzi pubblici!
  • 13005 AnarchiCO(LON)!
Cultura
lunedì 14 gennaio 2019.
La relazione che cura

Organizzato dalla Fondazione S.I.B italiana di beneficenza di St. Moritz, Mendrisio torna a ospitare il simposio scientifico ispirato al pensiero del dr. Gaetano Benedetti

Per il terzo anno consecutivo la Fondazione S.I.B. italiana di beneficienza-Fondazione Benedetti organizza a Mendrisio una nuova edizione dell’annuale simposio scientifico di psichiatria, che per la prima volta durerà un’intera giornata. L’appuntamento è per sabato 2 febbraio 2019, dalle ore 09.00 alle 16.00 (lunch offerto ai partecipanti alle 12.30), presso il Teatro della Clinica psichiatrica cantonale: al centro dei lavori gli scambi relazionali fra paziente e terapeuta, uno degli aspetti fondamentali del pensiero teorico di Gaetano Benedetti, psichiatra, psicoterapeuta e psicoanalista, già docente all’Università di Basilea per oltre 50 anni, che dedicò gran parte della propria vita allo studio e alla psicoterapia delle psicosi e della schizofrenia. La partecipazione al simposio, su iscrizione ma aperta a tutti gli interessati, dà diritto a un attestato equivalente a sei crediti per la Svizzera.

Per continuare a leggere cliccare sugli allegati:

PDF - 127 Kb
Simposio
PDF - 1.4 Mb
Programma
top

Il Carnevale, in opposizione alla festa ufficiale, era il trionfo di una sorta di liberazione temporanea della verità dominante e dal regime esistente, l’abolizione provvisoria di tutti i rapporti gerarchici, dei privilegi, delle regole e dei tabù. Era l’autentica festa del tempo, del divenire, degli avvicendamenti e del rinnovamento. Si opponeva ad ogni perpetuazione, ad ogni carattere definitivo e ad ogni fine.

(Michael Bachtin)

 
Sponsors