• 12643 Passero solitario
  • 12302 I soliti ... cani!
Politica
martedì 24 luglio 2018.
Risposta a Sandro Tamò
di Nicoletta Noi-Togni

Una rapida risposta alla lettera del nostro lettore Sandro Tamò da parte di Nicoletta Noi-Togni con la speranza che questi interventi possano sollecitare la voglia di fare in chi potrebbe fare!

Caro Sandro,
Di getto, spontaneamente e a titolo esclusivamente personale, condivido e sostengo la tua proposta e provocazione “sportiva”.
Soffro da mesi dell’”impotenza istituzionale” derivante dalla situazione dei Comuni che non possono affrontare dal punto di vista dell’impegno finanziario l’onere di un centro sportivo vero e proprio. Che evidentemente il Moesano avrebbe bisogno. Sappi che – e questo non solo a titolo personale ma anche come autorita’ – sono aperta alla discussione nei termini da te invocati.
Ti saluto ringraziandoti per l’interesse e per l’impegno.
Nicoletta

top

Questa è la storia di quattro persone, chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno.
C’era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto.
Ciascuno avrebbe potuto farlo, ma Nessuno lo fece.
Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

(Anonimo)

 
Sponsors