• 12643 Passero solitario
  • 12302 I soliti ... cani!
Fuori regione
domenica 10 giugno 2018.
COOPERATIVA LA CASCATA DI AUGIO
NUOVA INFRASTRUTTURA TECNICA A DISPOSIZIONE DELLA VALLE

La Fondazione che si occupa dell’Albergo la Cascata e la Cooperativa che organizza attività culturali al Centro Ricreativo e Culturale, sempre ad Augio, hanno unito le forze per realizzare un nuovo sistema di proiezione su grande schermo unico in tutto il Moesano. Si tratta di un impianto video-audio che fa perno su uno schermo di 3.35m x 1.90 illuminato dal retro e accompagnato da un impianto audio 5:1.

L’idea è partita dagli esempi visti in altre località simili della Svizzera interna dove si è pensato di offrire alla popolazione e al turista delle regioni lontane dalle città la possibilità di sfruttare i nuovi mezzi che la tecnologia mette a disposizione per potersi informare a partecipare a eventi che permettono l’aggregazione delle persone in piccoli gruppi allo scopo di condividere dei momenti informativi, culturali o ricreativi.
Un primo collaudo della nuova strumentazione avverrà nei prossimi giorni quando scatterà il campionato del mondo di calcio in Russia.

Al Cascata si potranno seguire le seguenti partite:

17.06.2018 20:00 Brasile – Svizzera
18.06.2018 20:00 Tunisia - Inghilterra
21.06.2018 20:00 Argentina – Croazia
22.06.2018 20:00 Serbia – Svizzera
23.06.2018 20:00 Germania – Svezia
26.06.2018 20:00 Nigeria – Argentina
27.06.2018 20:00 Costa Rica – Svizzera
28.06.2018 20:00 Inghilterra – Belgio

Per fine estate è in programma la proiezione di filmati girati sulla Calanca qualche decennio fa, filmati che ritraggono persone e luoghi. Romano Venziani, giornalista e regista televisivo, amante e conoscitore della realtà alpina, conosce bene la Calanca avendola frequentata, osservata e filmata per anni. Sarà presente alla serata per incontrare la gente dei luoghi.
Partendo da una serie di 5 servizi filmati, girati nella Valle decenni addietro, il pubblico sarà invitato a riflettere sulla situazione attuale e sui possibili sviluppi per il futuro.
La Cooperativa informerà la popolazione in merito agli eventi organizzati per sfruttare appieno questo nuovo impianto.

Cooperativa La Cascata Augio

top

Questa è la storia di quattro persone, chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno.
C’era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto.
Ciascuno avrebbe potuto farlo, ma Nessuno lo fece.
Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

(Anonimo)

 
Sponsors