• 11414 Vola bass trì: mocala lì!
  • 11407 Neve fuori post...eggio!
    Posteggi pubblici inaccessibili
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Comunicati
martedì 9 gennaio 2018.
Premio Wakker 2018 a fondazione Origen di Riom (GR)

(ats) Il Premio Wakker viene attribuito quest’anno per la prima volta a un’organizzazione: si tratta della "Nova Fundaziun Origen", che con il suo festival culturale ha ridato vita al villaggio di Riom (GR).

Grazie al festival Origen, il patrimonio culturale del villaggio montano - che fa parte del comune di Surses, nel distretto dell’Albula - si fa conoscere ben oltre i confini regionali.

Il Premio Wakker viene attribuito di regola ad un comune, ma quest’anno, in occasione dell’Anno del patrimonio culturale, Heimatschutz Svizzera ha deciso di assegnarlo in via eccezionale ad "un’organizzazione della società civile".

Come molte altre località periferiche, anche il villaggio di Riom è confrontato con problemi quali i cambiamenti strutturali, lo spopolamento e l’abbandono di numerosi edifici.

La fondazione Origen - scrive Heimatschutz Svizzera - ha riconosciuto un potenziale nei pregiati edifici in disuso sparsi per il villaggio. Invece di progettare un nuovo teatro, ha deciso di utilizzare stabili esistenti, senza intaccarne le caratteristiche architettoniche fondamentali.

Il patrimonio edilizio di Riom funge così da cassa di risonanza e da luogo di scambi e di produzione artistica in cui viene rielaborata in chiave nuova la ricca tradizione di canti e racconti della regione. "Con il suo mirabile lavoro, la fondazione prova che nelle regioni di montagna è possibile attivare un potenziale economico al di là del turismo di massa", scrive ancora l’organizzazione per la tutela del patrimonio.

Sin dal principio, Origen ha cercato "soluzioni pragmatiche e responsabili" e ha utilizzato manufatti esistenti. Il simbolo di Riom, un castello maestoso ma da decenni abbandonato, è stato ad esempio trasformato in una sala estiva dove vengono messi in scena spettacoli. È stata inoltre data nuova vita alla proprietà, da tempo disabitata, della famiglia di pasticceri Carisch: il fienile è diventato teatro, mentre la villa funge da foyer e da spazio d’incontro.

Il festival culturale è indissolubilmente legato alla figura del suo fondatore e direttore: il teologo, storico dell’arte e regista teatrale Giovanni Netzer.

Il premio, dotato di 20’000 franchi, ha un significato più che altro simbolico, sottolinea Heimatschutz Svizzera. Il valore della distinzione risiede nel riconoscimento pubblico di misure e interventi esemplari.

La consegna ufficiale del Premio Wakker si terrà il prossimo 18 agosto in una cerimonia pubblica.

top

“Non smettere di imparare: sia tua cura accrescere ciò che sai. Raramente la sapienza è data dalla vecchiaia.”

Catone il censore

 
Sponsors