• 12037 Una donna alla guida!
  • 12022 Mozzi ... cani!
Fuori regione
venerdì 24 novembre 2017.
Bondo, raccolta fondi supera gli 11 milioni di franchi

(ats) Salgono ad oltre 11 milioni di franchi i contributi raccolti in favore di Bondo e delle frazioni vicine per l’emergenza a seguito delle colate di fango e detriti provocate dalle frane staccatesi dal Pizzo Cengalo ad agosto.

Il fondo istituito dal Patronato svizzero per i comuni di montagna ha raccolto ad oggi oltre 2 milioni, come comunica l’organizzazione in una nota odierna. Il villaggio e le zone circostanti hanno riportato ingenti danni, la cui entità e costi non possono ancora essere quantificati con precisione, si legge nella nota. Questi fondi, si legge ancora, serviranno per il risanamento delle infrastrutture comunali, come per il ripristino della rete idrica ed elettrica, i lavori di pulizia e lo svuotamento del bacino di raccolta.

Altri 3,5 milioni di franchi sono i versamenti effettuati sul conto comunale istituito per Bondo, come ha dichiarato all’ats il sindaco di Bregaglia Anna Giacometti. Infine, ammontano a poco più di 5,7 milioni i contributi raccolti dalla Catena della Solidarietà, si legge sul sito dell’organizzazione, arrivando così ad un totale di 11,2 milioni di franchi.

Per quanto riguarda la Catena della Solidarietà, l’organizzazione ha specificato che se la raccolta fondi dovesse superare le esigenze future del villaggio bregagliotto, il denaro rimanente sarà assegnato al fondo Aiuto in caso di intemperie in Svizzera, che annualmente stanzia in media 300’000 franchi a favore delle vittime di intemperie.

top

“Una piccola insurrezione, di tanto in tanto, è una cosa buona e così necessaria nel mondo politico come i temporali in quello fisico. Previene la degenerazione del governo e alimenta una generale attenzione per la cosa pubblica.”

THOMAS JEFFERSON

 
Sponsors