• 11208 Almanacco del Grigioni Italiano 2018
  • 11083 Tracce del passato? No! Tracce del futuro?
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Politica
venerdì 13 ottobre 2017.
Le FFS garantiscano un servizio di qualità!

Nonostante le continue proteste degli utenti, in particolare degli studenti universitari, e malgrado persino il Gran Consiglio abbia mostrato preoccupazione prima dell’estate riguardo il sovraffollamento dei treni, da parte delle FFS le risposte tardano ad arrivare. Addirittura l’app per smartphone mostra previsioni dell’occupazione dei treni del tutto sfasate, quasi siano fatte a casaccio! Gli abbonamenti e i biglietti costano uno sproposito ma sempre di più veniamo a conoscenza di convogli strapieni, di utenti che devono stare in piedi anche per tratte lunghe.
Le FFS devono capire che con i prezzi che fanno devono garantire il posto a sedere, altrimenti è una presa per i fondelli.
Il servizio pubblico deve smetterla di ragionare in termini di risparmio come fosse una normale azienda capitalistica privata! Sosteniamo quindi la mozione del Partito Comunista in Gran Consiglio per una calmierazione dei prezzi e la gratuità dei trasporti pubblici per i giovani in formazione!

top

“Lo scender ne l’Averno è cosa agevole ché notte e dì ne sta l’entrata aperta; ma tornar poscia a riveder le stelle, qui la fatica e qui l’opra consiste.”

Virgilio

 
Sponsors