• 11208 Almanacco del Grigioni Italiano 2018
  • 11205 Gerry Mottis - Terra bruciata
  • 11192 Mosconi sul sofà 4
  • 11083 Tracce del passato? No! Tracce del futuro?
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Cultura
martedì 29 agosto 2017.
Gastronomia - St. Moritz, il Kulm è l’hotel dell’anno 2018

(ats) Con 172 camere e suites ed un servizio extra-lusso, una spa con vista sul lago ed un’offerta ristorante che vanta cuochi rinomati e in grado di soddisfare qualsiasi desiderio, il "Kulm Hotel" di St. Moritz (GR) è stato nominato hotel dell’anno 2018 da Gault & Millau Svizzera.

Jenny e Heinz Hunkeler, marito e moglie, general manager dell’hotel, sono gli unici ad essersi meritati il bis, ha annunciato Gault & Millau in un comunicato odierno: la coppia, infatti, ha ottenuto il titolo per la prima volta nel 2009 con la gestione dell’hotel "Kronenhof" di Pontresina (GR).

Secondo Urs Heller, di Gault & Millau, il vero segno distintivo dell’albergo è "l’incredibile cortesia del personale. La reception è calorosa e cordiale e la postazione concierge è occupata in maniera eccellente".

Già al buffet della colazione, il personale in servizio accoglie gli ospiti allegro e sorridente. Il personale dei piani, poi, "supera tutto quello che ci si aspetterebbe in un hotel a cinque stelle. Grande classe, punto di riferimento per tutta la regione".

Elogiate anche l’offerta wellness e sport: la grande spa è una vera e propria oasi di pace. Nel centro fitness si trovano le attrezzature più moderne e in inverno è in funzione un servizio navetta per il trasporto degli ospiti agli impianti di risalita.

Anche i ristoranti della lussuosa struttura turistica hanno avuto un ruolo fondamentale nell’ottenimento del titolo di hotel dell’anno, grazie all’alta qualità degli chef: il veneziano Mauro Taufer è executive-chef presso il "Grand Restaurant", mentre il tedesco Tim Raue propone la sua cucina asiatica al "The K by Tim Raue".

top

Pensa sempre a quanto è lungo l’inverno.

Marco Porcio Catone (il Censore)

 
Sponsors