• 11208 Almanacco del Grigioni Italiano 2018
  • 11205 Gerry Mottis - Terra bruciata
  • 11192 Mosconi sul sofà 4
  • 11083 Tracce del passato? No! Tracce del futuro?
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Regionale
lunedì 17 luglio 2017.
Festival Demenga 2017: all’insegna e alla scoperta di contrasti.

Nato quasi in sordina, il Festival Demenga, con la manifestazione 2017, è già alla quinta edizione e tutto fa supporre che molte altre seguiranno.


Paolo Papa e Dante Peduzzi


Grazie ai musicisti della famiglia Demenga, si è potuto ingaggiare altri artisti di fama internazionale come nel 2014 l’oboista, compositore e dirigente Heinz Holliger (1939), vincitore del Grand Prix svizzero 2015 per la musica, cosa che ha rappresentato per l’allora piccolo Festival un momento di assoluta qualità.

Romano Losa tra Dante Peduzzi e Katia Daghini

Gli organizzatori forti delle esperienze precedenti e grazie all’intuizione della direttrice artistica Annina Demenga, hanno deciso che l’ edizione del Festival Demenga 2017 sarà dedicata al tema dei contrasti. Contrasti presenti nelle opere che verranno proposte al pubblico, contrasti visti come occasioni di confronto costruttivo e non come spinte negative.

Gli organizzatori

Organizzare un festival di questo spessore in una valle periferica come la Calanca non è cosa semplice e non basta avere la fortuna di collaborare con la famiglia Demenga, originaria della Calanca, e capace di coinvolgere musicisti e artisti loro conoscenti. Per far sì che una manifestazione del genere prenda piede in una piccola realtà come la nostra è indispensabile coinvolgere la gente, quella comune di tutti i giorni, quella che quando capisce che la cosa che gli viene proposta nasce dal cuore allora ti segue e con il suo calore ti spinge ad andare oltre gli ostacoli!

Boris Papa, Max Nyffeler e Annina Demenga

Per questo motivo durante la manifestazione saranno organizzati dei momenti particolari nelle cave di Arvigo; in Braggio con una formazione musicale tutta da scoprire e sarà presentato all’albergo La Cascata di Augio un musicista-scrittore particolarmente legato all’arte culinaria, si darà altresì anche spazio a due scultrici emozionalmente legate alla Calanca, ma attive nella Svizzera tedesca e romanda.
Il Festival si svolgerà da sabato 5 agosto a sabato 12 agosto 2017 e siccome si prevede il tutto esaurito si invitano eventuali interessati a voler prenotare per tempo!
top
 
Sponsors