• 11083 Tracce del passato? No! Tracce del futuro?
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Lettere dei lettori
mercoledì 14 giugno 2017.
Grigioni - Governo boccia articolo sulle lingue di Silvaplana

(ats) Il governo retico boccia l’articolo sulle lingue varato dall’assemblea comunale di Silvaplana, e chiede che in futuro leggi e norme siano tradotte anche in romancio, che insieme al tedesco è lingua ufficiale del Comune.

Il 24 agosto dello scorso anno l’assemblea comunale ha approvato un nuovo statuto, disciplinando anche la questione delle lingue e dando la priorità - in linea generale - al tedesco nella redazione di leggi, ordinanze e comunicazioni.

Nella prassi quotidiana - scrive il Consiglio di Stato nella sua presa di posizione - il romancio viene utilizzato in vari ambiti (plurilinguismo con riguardo al materiale di voto o agli inviti alle assemblee comunali, risposte a richieste pervenute in romancio, precedenza a persone di lingua romancia nelle assunzioni, ecc.). Tuttavia, il Comune ha tradotto l’ultima volta una legge in romancio nel 1988.

Le autorità di Silvaplana si sono attenute al fatto che negli scorsi anni la popolazione non avrebbe mai avanzato critiche in merito alla prassi relativa al diritto delle lingue. Ha tuttavia suscitato le critiche della Lia Rumantscha, secondo cui il nuovo testo sarebbe contrario alla legislazione sulle lingue e ha chiesto al governo di non approvarlo.

Dal punto di vista del diritto delle lingue - ha risposto il governo cantonale - Silvaplana è un cosiddetto comune plurilingue ed è tenuto a "usare adeguatamente" la lingua autoctona, ossia il romancio.

L’autorità cantonale "esprime l’aspettativa che il Comune adegui la propria prassi (illecita) e ad esempio faccia in futuro tradurre le leggi anche in romancio. Il Dipartimento competente in materia di diritto delle lingue seguirà gli sviluppi e chiederà se necessario l’adozione di misure di diritto di vigilanza".

top

Il segreto di un candidato politico è di sembrare stupido come chi lo ascolta, così che gli ascoltatori si sentano intelligenti come lui.

 
Sponsors